2002-03

EDIFICIO DIREZIONALE  Via Giovanni da Procida n° 11

Comune di Milano

  lavoro 1 di 4 OPERE PER PRIVATI - TERZIARIO
link correlati:
Europaconcorsi
natura dell'intervento:Riqualificazione architettonica, funzionale e impiantistica
importo lavori:Euro =
tipo di prestazione:Progettazione, Direzione lavori, Coordinamento sicurezza in fase di progettazione e in fase di esecuzione
tipo di progettazione:Architettonica Strutturale Sicurezza VV.F.
livello di progettazione:Preliminare  Definitiva  Esecutiva
All'interno di un più ampio programma di riqualificazione funzionale di un edificio per uffici, una porzione dello stesso al piano interrato, precedentemente destinata a mensa, viene riconvertita in uno spazio per conferenze.L'ampio foyer disimpegna, oltre alla sala conferenze anche gli spazi di servizio e una zona di ristoro con area per la preparazione del cibo.Il foyer viene attrezzato con sistemi di seduta, piani di lavoro e contenitori, tutti realizzati su disegno.La parete attrezzata che separa dalla sala conferenze è dotata di schermi che rimandano all'esterno gli eventi della sala. Le doppie porte di ingresso sono state realizzate su disegno.La sala - per circa 150 persone - è attrezzata con il tavolo degli oratori e sedute in pelle rossa con i piani di lavoro disposti ad emiciclo. Anche in questo caso i tavoli attrezzati e cablati con sistema di video conferenza, sono stati realizzati su disegno.La pavimentazione è in legno di rovere.Le pareti sono finite con una boiserie in pannelli di legno fonoassorbenti, racchiusi in cornici di acciaio inox, così da garantire le dovute prestazioni acustiche al locale.Dalla cabina di regia vengono controllati gli impianti audio (dolby surround) e video (tre proiettori con tre schermi).L'impianto luci garantisce tre livelli di illuminazione: piena luce (dibattiti), mezza luce (proiezione/dibattiti e possibilità di prendere appunti) e luci segnapasso (proiezione).Il lucernario centrale, attrezzato con sistema di schermatura a tende scorrevoli orizzontali, garantisce il corretto daylighting.L'impianto di trattamento dell'aria è stato pensato realizzando un plenum sotto la platea leggermente inclinata, con la distribuzione dell'aria di mandata a mezzo di bocchette a filo pavimento e la ripresa per mezzo di griglie sulla parete di fondo.